Chiamata alle arti: Volt accanto ai lavoratori dello Spettacolo

Condividi questo post

Venerdì 5 febbraio alle ore 19:00 Volt “andrà in scena” con l’onorevole Gribaudo per discutere sulla proposta di legge Gribaudo-Carbonaro recante “Disposizioni in materia di tutela assicurativa e agevolazioni fiscali in favore dei lavoratori dello spettacolo”.

Volt Italia, sezione nazionale del partito paneuropeo Volt Europa, è accanto all’on. Chiara Gribaudo nel portare avanti una discussione intorno alla proposta di legge volta alla tutela e alla promozione della cultura e dei suoi artefici.

Nei mesi scorsi un gruppo di lavoro composto da volontari di Volt, specificamente dedicati ai temi della cultura e dello spettacolo, ha organizzato un tour d’ascolto che ha preso il nome di “ChiamataAlleArti”. Obiettivo: dare la parola agli esponenti e lavoratori del mondo della cultura e dello spettacolo, accogliendo richieste e proposte, al fine di proporre integrazioni al disegno di legge Gribaudo-Carbonaro.

Il tour d’ascolto ha visto la partecipazione di chi è coinvolto in prima persona in un mondo che è stato devastato dalla pandemia a causa delle irrisolte fragilità strutturali. La chiusura e lo stop di diverse attività, in primis i teatri, i cinema e i vari palcoscenici è una ferita aperta per i lavoratori e per il Paese che più di tutti conosce la “Grande Bellezza”.

La cultura rappresenta un asset non solo dell’economia ma dell’identità italiana e chi rende possibile tutto ciò, oggi, non gode delle tutele necessarie né di un inquadramento professionale in linea con le reali esigenze. La discontinuità lavorativa e la difficoltà di accedere ai sistemi contributivi e di welfare che supportino i lavoratori di un mondo dove tale variabile è intrinseca, seppur accompagnata da una costante esigenza di auto-formazione, sono alcuni dei punti che sono stati sottolineati con le varie voci che hanno arricchito gli incontri di Volt Italia.

Le voci e le storie raccolte durante queste “audizioni 2.0”, trasformate in input alla proposta di legge Gribaudo-Carbonaro, verranno discusse durante l’evento online di venerdì 5 febbraio, alle ore 19:00, con la diretta interessata, on. Chiara Gribaudo.

Durante l’evento interverranno Andi Shehu Co-presidente di Volt Italia e Francesco Micheloni membro del gruppo di lavoro “ChiamataAlleArti” di Volt Italia e lavoratore dello spettacolo.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Volt Italia a Di Martedì su La7 con Francesca Romana D’Antuono

Nella scorsa settimana, Francesca Romana D’Antuono, Co-Presidente di Volt Europa, è stata ospite al programma Di Martedì su La7 condotto da Giovanni Floris! Francesca ha portato avanti temi politici e di attualità, confrontandosi con altri esponenti del mondo politico e giornalistico, evidenziando la posizione di Volt Italia su questioni cruciali.

L’intelligenza artificiale: gli impatti sulla società, la politica e il reddito universale

L’intelligenza artificiale: gli impatti sulla società, la politica e il reddito universale

Come l’intelligenza artificiale sta guidando i cambiamenti nel mercato del lavoro, nell’economia e nella società e le potenziali conseguenze in termini di reddito di base universale, riduzione dei costi e maggiore uguaglianza sociale. L’Intelligenza Artificiale (1), già presente da anni in molti settori, è ora arrivata all’attenzione del grande pubblico

Torna in alto